10 commenti su “AEC Rieti saluta l’ amico roberto”

  1. Ciao Roberto, mi hai trainato nel mio primo decollo da solista e sei nel mio ricordo sempre sorridente con le bretelle a torso nudo.
    Giovanni

  2. Ciao Roberto, mi hai accompagnato nel cielo quando ero allievo e nei primi passi da solista. Ti ricordo con affetto ed amicizia. Il cielo è il tuo elemento. Giovanni.

  3. ” La tua assenza, un assedio per la gente indifferente …”(Piero Ciampi)
    sfida le nuvole nell’azzurro dell’infinito,
    buon viaggio Roberto

  4. Un uomo buono, gentile, disponibile, libero, un amico;
    un pilota abile, appassionato, dagli sganci “coreografici” con cui ci salutava lasciandoci soli nel cielo.
    Ora, che ci hai “sganciato” tutti insieme per l’ultima volta, premiamo qui il nostro mike per dirti “Grazie Roberto!”
    Cieli blu.

  5. Ciao Roberto, mi hai trainato fino all’ultimo, quando il tuo viso mostrava la tua silenziosa sofferenza.
    Appartenevi già al cielo, nulla di diverso dunque.
    Arrivederci.
    Diego

  6. da un post inviatomi tempo fa:
    “I PILOTI NON MUOIONO MAI , VOLANO SOLO PIU’ IN ALTO”
    a presto Roberto !!!!

  7. Ogni volta che ti chiedevo “ciao Robi, come stai?” rispondevi sempre “tutto bene, grazie”. Quel tuo sorriso rubava la scena alla tristezza e alla commiserazione, sentimento a te estraneo. Porterò sempre con me il ricordo della persona garbata e discreta che ho conosciuto, amante del sorriso e della compagnia, ti ho ammirato come attore e come appassionato del volo, ma soprattutto non dimenticherò mai la dignità ed il coraggio con cui hai affrontato questo ultimo periodo.
    Ciao Roberto

  8. Sono senza parole.
    Caro Roberto
    Per tutti noi che arrivavamo a Rieti ad Agosto la tua inconfondibile presenza ha sempre rappresentato l’inizio delle vacanze e delle gare.
    Sapere che ci hai lasciati mi rattrista profondamente, sono certo che i molti amici di lassù saranno felici di farsi trainare da te ed il tuo Robin.
    Fai buon viaggio
    Andrea

  9. Sono rimasto lontano dall’ambiente aeronautico di Rieti alcuni anni e ho saputo solo ora di te, Roberto. Ho volato anch’io per molto tempo a Rieti e la passione per il volo non è mai passata. Credo che anche per Te la passione per il volo continuerà per sempre e ti porterà sempre più in alto.
    Ciao Roberto

Rispondi a Andrea Ferrero Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *